Prestazioni erogate ai minori

Si ricorda che per tutte le prestazioni mediche da eseguirsi ai minori è necessaria la presenza del genitore affidatario (l’affidamento infatti può essere condiviso o meno) o del tutore legale.
Verrà richiesta apposita autocertificazione al fine di definire che il genitore accompagnatore abbia la facoltà di esprimere il consenso all’esecuzione della prestazione medica così come previsto dal Codice Civile negli articoli 155, 316 e 317.
Nel caso di impossibilità del genitore/tutoredi presenziare alla visita è necessario contattare la struttura preventivamente al fine di ricevere la modulistica indispensabile per l’erogazione della prestazione che dovrà essere debitamente compilata ed allegata a formale delega per l’accompagnatore.